DECOSTRUZIONI

"Alice: How long is forever? White Rabbit: Sometimes, just a second". ~ Alice in Wonderland
"Guarda l'attimo negli occhi". ~ Goethe




La DECOSTRUZIONE è lo scomponimento naturale o provocato di una pietra in equilibrio e l'immagine che lo documenta. Il fatto può avvenire spontaneamente a causa del vento, delle onde o della morbidezza di alcuni tipi di pietre che si sfaldano nei punti di contatto in modo impercettibile sotto il peso delle pietre sovrastanti. Oppure si può forzare la decostruzione artificialmente per mezzo di un colpo ben assestato alla struttura con pietre di dimensioni variabili rispetto al risultato che si vuole ottenere: un piccolo ciottolo può bastare per farla collassare in modo simile ad una decostruzione spontanea, un sasso pesante può scagliare le pietre in tutte le direzioni, creando un effetto di sospensione temporale e insieme di movimento: "Perché un'opera d'arte figurativa si animi veramente dinanzi agli occhi, bisogna che sia colto il momento di passaggio: un attimo prima, nessuna parte dell'insieme deve essersi trovata in questa posizione; un attimo dopo, ogni parte deve essere costretta ad abbandonarla. L'opera in tal modo rivivrà ogni volta per milioni di spettatori." _Goethe
La decostruzione indotta produce inaspettate configurazioni aeree da lievitazione antigravitazionale, consente di realizzare una nuova e diversa composizione sulle ceneri della prima: combinazioni acrobatiche che durano frazioni di secondo e focalizzano il momento presente nell'intensa gioia di un attimo: "This time is all you have." ~ Prot, K-PAX

























































































INFO - CONTATTI

PANORAMICA e LAVORI RECENTI di GRAVITYOVER @ 500pixel

DIDATTICA : LABORATORI

I N T E R N O I N D O O R

STUDI PER SCULTURE IN EQUILIBRIO

SCULTURE DI PIETRE IN EQUILIBRIO

MIGNON

SIPARIO + SIMOGRAFI

E S T E R N O O U T D O O R

RIFLESSI

COPPIE - TRITTICI - MULTIPLE

SINGOLE

DECOSTRUZIONI

LAND ART

NATURA

VIDEO